Emilio Robotti, avvocato

Vivo e lavoro a Genova dove esercito la professione, che ho praticato nei campi civile, penale, amministrativo e del diritto del lavoro oltre che del diritto internazionale. Ritengo che accanto alla indispensabile specializzazione un Avvocato debba avere una visione completa della professione e dei vari settori di specializzazione. Anche per questo, oltre che per interesse specifico, ho approfondito la materia dei Diritti Umani e del Diritto Internazionale, che riguarda ogni settore della professione di avvocato ormai.

Da molti anni, mi occupo delle problematiche relative alla sanità ed al settore sociosanitario profit e no profit anche in campo amministrativo. In tale ambito ho seguito, nei vari gradi di giudizio , contenziosi importanti, impugnando deliberazioni delle Regioni e delle Aziende Sanitarie a carattere individuale e generale, ottenendo anche importanti vittorie e comunque contribuendo alla definizione della attuale giurisprudenza di riferimento.
Mi sono occupato inoltre della materia dei servizi sociali, della cooperazione sociale e del terzo settore, degli Enti no profit in genere, oltre che di diritto e nuove tecnologie e trattamento dei dati personali, di diritto del lavoro.

Sono inoltre specializzato nella materia del Diritto Internazionale e dei Diritti Umani, nonché fondatore e segretario della sez. Ligure della Unione Forense Tutela dei Diritti Umani (www.unionedirittiumani.it), storica associazione di Avvocati e Giuristi nata nel 1968 dai più importanti giuristi, aderente a diverse organizzazioni internazionali tra le quali della Fédération International des Droits de l’Homme, la più antica ed importante.

Da sempre impegnato nell’associazionismo, nel volontariato e nelle attività a difesa dei più deboli e dei diritti fondamentali della persona, credo nella funzione sociale dell’Avvocatura ed ho partecipato alla fondazione ed alla attività di diverse altre realtà associative.
Tra queste L’Associazione Città Aperta e l’Associazione Ludovica Robotti – S. Torpete con finalità di solidarietà ad esempio, ma anche l’Associazione Giuristi Democratici nazionale (www.giuristidemocratici.it)e prima ancora genovese, il Comitato Salviamo la Costituzione genovese ed il Comitato per lo Stato di Diritto (www.perlostatodidiritto.it), impegnate nella difesa dei diritti, sia come cittadino che come Avvocato.

Sono inoltre tra i fondatori e dalla sua costituzione Coordinatore dello sportello genovese di Avvocato di Strada (www.avvocatodistrada.it), che ha sede presso la Comunità di San Benedetto al Porto fondata da Don Andrea Gallo. Lo sportello, come oltre cinquanta altri sportelli presenti nelle città italiane, offre assistenza legale gratuita alle persone senza dimora ed alle vittime della tratta di esseri umani.

Sono stato anche uno degli “avvocati di strada” e loro coordinatore durante i giorni del G8 di Genova 2001 ed in seguito difensore in sede e civile e penale di persone ed associazioni offese o danneggiate dai reati per tali vicende nei più importanti processi tenutisi sino ad oggi.
Tale esperienza, professionalmente e umanamene estremamente impegnativa, ha comportato per me la partecipazione per anni a centinaia di udienze complessivamente, nei vari gradi di giudizio fino alla Corte di Cassazione, ed ha rappresentato una opportunità unica ai fini della formazione sul campo e della crescita professionale ed umana.

Sono stato in passato nominato dalla Giunta Regionale della Liguria membro esperto della Commissione Regionale Cooperative Sociali della Regione Liguria, nonché dal Sindaco di Genova Vicepresidente della Fondazione Collegio S. Giovanni Battista di Genova, ente benefico sorto nel XVI secolo, il più antico di Genova.

Ho all’attivo numerose pubblicazioni, docenze, relazioni partecipazioni a Convegni ed ho sempre perseguito l’aggiornamento professionale continuo, anche prima che diventasse obbligatorio per gli Avvocati. Più volte sono stato intervistato su quotidiani nazionali e locali, nonché su radio e reti televisive regionali e nazionali in merito a processi ai quali ho partecipato o argomenti di attualità per le quali veniva richiesto un approfondimento giuridico.

Da anni scrivo gli articoli per la rubrica “Di Diritto e di Rovescio. Legge e Giustizia dalla parte dei più fragili” su POL.it – Psychiatry on line Italia, la più antica e seguita rivista telematica di Psichiatria e cultura, online dal 1995.

 

SETTORE DI COMPETENZA

Avvocato specializzato nel settore sanitario e sociosanitario, società ed enti no profit (Associazioni e Fondazioni) Cooperative Sociali, Diritti Umani e Diritto Internazionale, Diritto del Lavoro. Studio Legale attivo nei settori civile, penale, amministrativo. Abilitato al patrocinio presso le Giurisdizioni superiori nazionali (Corte di Cassazione e Consiglio di Stato), la Corte di Giustizia dell’Unione Europea (CGUE) e presso la Corte Europea dei Diritti Umani (ECHR).